0

0

segunda-feira, dezembro 17, 2007

Ed io chi sono ancora?


Dopo de le sue bacci, abracci, afetto...
Dopo de stare ensieme, cosi vicino, cosi con te...
Dificile de pensare che un semplice riguardo poteva trasformarsi in tutto che abbiamo ripartito, sognato, vivuto, impazziato...
Ti guardo com me, qui vicino, anche che stia piú lontano...
Ti guaderó com me per sempre, fra che altra volta saremmo due...

Nenhum comentário:

Postar um comentário